Pubblicato il

Una camera matrimoniale 3×3

matrimoniale render

michele

In questo terzo articolo sulle camere matrimoniali ti aiuterò ad arredare la tua stanza con misure impossibili… cm 300 x 300.

Ipotizzo quindi che hai queste esigenze:

  • hai a disposizione solo uno spazio di circa 3 x 3 ;
  • non hai altrove un posto dove metterci un armadio;
  • hai bisogno di contenitori;
  • vuoi dei contenitori ma devi poterne fruire senza smontarli per poterli usare;
  • vorresti inserire una libreria;
  • vuoi invitare i tuoi amici per una festa in pigiama.

Tranne l’ultima esigenza forse con un po’ di fortuna e di buona volontà potrò risolvere le altre richieste.

Incominciamo come al solito con la pianta

matrimoniale 3x3

 

Come puoi vedere non c’è l’armadio e se non puoi fare alcuna modifica alla struttura non potrai mai mettercelo. Dico mai!

Ecco cosa devi fare.

matrim. 2

 

In questo caso non sarà sufficiente spostare la porta perché dovrai fare altre azioni e rinunciare a qualcosa:

  • La porta deve essere scorrevole;
  • Il letto sarà di misura “francese” cioè con materasso da cm 140 di larghezza;
  • L’armadio deve essere scorrevole e ridotto in profondità a cm 50/55;
  • i comodini possibilmente curvi da cm 50 o squadrati da cm 45;
  • al posto di un comò orizzontale devi inserire uno verticale e largo cm 60/70.

 

La porta di ingresso deve essere spostata di almeno 60 cm ed essere scorrevole perché rischia di sbattere sul letto.

Il letto di misura francese si trova facilmente e non deve spaventarti perchè, a differenza di quello che si crede, non è un letto ad una piazza e mezza (quello è da cm 120) ma un vero e proprio matrimoniale. Solo un pò più piccolo dello standard che è cm 160. D’altronde i Francesi lo usano così.

Per avere più contenitori puoi richiedere il letto con box inferiore e la rete alzabile.

E’ un’ ottima soluzione salvaspazio e a differenza dei primi modelli , ora sono disponibili delle soluzioni con fondo sfilabile per spolverare con facilità il pavimento.

L’armadio ridotto in profondità ti creerà qualche problema ma non più di tanto.

Dovrai ancorarlo a muro e se hai le spalle molto larghe dovrai inclinare leggermente qualche abito, agendo sulla gruccia.

Per il resto non mi resta che allegare un render per dare un’ idea più leggibile della soluzione.

matrimoniale render

 

 

Per questo progetto ho usato una carta grafica della ditta wall&deco perché ho pensato che uno sfondo grafico può dare profondità alla stanza.

Ho usato il bianco lucido perché più luminoso e le forme curve per evitare infortuni di notte.

A sinistra dell’armadio ho pensato ad un gioco di piccoli volumi sfruttabili da realizzare in cartongesso o in legno in modo da snellire la facciata e creare dei vani come libreria.

Naturalmente non pensare di realizzare un B&B con stanze di queste misure perchè siamo al di sotto della metratura minima richiesta dalla normativa.

Quindi se hai una camera con queste dimensioni ed un arredatore ti deride perché ritiene sia impossibile arredarla, tu mostra pure questo post e se puoi vieni a trovarmi.

Michele De Biase.

p.s.

se ti è piaciuto questo articolo, lascia un commento.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

4 pensieri su “Una camera matrimoniale 3×3

  1. Se un’armadio è profondo compreso di ante 50/55 significa che la scocca sarà profonda 49 max come posso appendere giacché è vestiti?

  2. Grazie Giovanni per aver commentato il post.
    Ho già premesso nel post che l’armadio ridotto avrebbe creato qualche problema.
    In effetti per appendere gli abiti, soprattutto maschili, bisognerà inclinare leggermente la gruccia.
    Ma come ho specificato nel post, ho ipotizzato un caso limite in cui non ci sono alternative e un armadio pur ridotto è sempre meglio di niente.

  3. …nel mio caso ho una camera 340×260 (qui sotto lo schema, spero sia chiaro)
    _________________________
    ! !
    ! !
    ! !
    !
    ! porta finestra
    ———————————-
    \porta di ingresso

    come conviene disporre il letto 140×200?

  4. ha perso la formattazione 🙁
    la porta finestra per l’accesso al terrazzo si trova in basso a destra; la porta di ingresso in basso a sinistra e si apre verso l’esterno della camera

Rispondi