Pubblicato il

Come progettare la tua camera matrimoniale 1

In questo post parlerò soprattutto delle dimensioni standard degli armadi da  camera matrimoniale.

L’obiettivo è di farti evitare gravi errori di impostazione se sei in fase di costruzione o ristrutturazione e di errori nella scelta se la tua stanza è perfettamente definita.

Nei post successivi affronterò temi di natura estetica e decorativa.

Ho già parlato della cabina armadio e se ti interessa questo argomento puoi cliccare direttamente qui:

la cabina armadio

 

Iniziamo a parlare quindi degli armadi.

La profondità è di circa cm 60 per gli armadi ad anta battente e cm 65 per quelli ad anta scorrevole.

E’ possibile richiedere anche profondità inferiori ma gli abiti non riusciresti ad appenderli correttamente (a meno che non sei stretta/o di spalle).

Riflettiamo quindi un attimo su questi dati.

Partiamo da una stanza con queste caratteristiche

matrimoniale 4x4

Qual è la posizione giusta per l’armadio?

Purtroppo chi ha una stanza di questo tipo, pur essendo grande, ha poche soluzioni a disposizione.

Infatti o si posiziona l’armadio in questo modo

matrimoniale 2

e i problemi sono due:

  1.  una riduzione in larghezza dell’armadio che non può superare i cm 270/280;
  2.  il brutto fianco a vista che ci toglie aria e prospettiva (nel link trovi l’articolo che parla della legge della prospettiva).

Oppure puoi posizionarlo così

matrimoniale 3

 

In questa soluzione ottieni un armadio più grande ma avrai qualche problema con il posizionamento degli altri elementi.

Soluzione 1

Se sei in fase di costruzione o ristrutturazione o comunque puoi fare delle modifiche ecco la soluzione migliore

matrimoniale 4

La porta deve essere posizionata a cm 70 dal muro e in questo modo gli elementi si dispongono in modo lineare.

Attenzione alla posizione del letto che è leggermente decentrato (dettaglio importante per prese e decorazioni sul capezzale).

Soluzione 2

Non puoi spostare la porta.

Ecco la disposizione

matrimoniale 5

L’armadio viene ridotto a cm 270 circa e per evitare di vedere il fianco puoi metterci uno specchio o creare una mazzetta in cartongesso.

Ti potrà sembrare strano ma fidati, queste soluzioni sono più gradevoli del nudo fianco dell’armadio o di orpelli tipo mensolette curve e simili più adatte a camere per ragazzi.

Soluzione 3

Non puoi spostare la porta

Ecco una soluzione con armadio ad angolo per una maggiore capienza

matimoniale6

o con armadio lineare incassato ed inserimento di cassettonematrimoniale7

 

L’altezza degli armadi in genere non è un problema perché sono disponibili varie misure di serie che partono da cm 200 a salire di cm 30.

Quindi 230/260/290 o su misura con maggiorazioni sul prezzo intorno al 30%.

Se quindi gli armadi non sono un problema, ciò che può crearci qualche difficoltà è la dimensione della stanza e la posizione di porta e finestra.

Per questo nel prossimo post cercherò di ipotizzare varie soluzioni per stanze con diverse dimensioni.

Michele De Biase

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Un pensiero su “Come progettare la tua camera matrimoniale 1

  1. Molto chiaro nel rendere l idea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.