Pubblicato il

Fazzini

FAZZINI E IL FASCINO DELLA QUALITÀ

In tempi di crisi e di low cost c’è qualche matto che continua a credere nella qualità, nei materiali di primissima ESSERE 4scelta, nel legno e le sue venature fiammate, negli interni rifiniti anche se non si vedono, nella robustezza e nella bellezza che inevitabilmente ne deriva.

 

Renato Fazzini, venuto a mancare poco tempo fa, disprezzava le mode e tutti coloro che vendono prodotti economici.

Fazzini non accettava la tendenza assai comune del  “è figo spendere poco”  e ora che  il timone dell’azienda è passato ai suoi figli sono contentissimo che loro impunemente continuano imperterriti a perpetrare i delitti di famiglia.

Antonio, Andrea e Giuseppe sono riusciti nell’impossibile impresa di credere ancora nella “qualità visibile” tipica degli artigiani

3-300x202

e allo stesso tempo permettere ai suoi partner rivenditori di abbassare il prezzo di vendita con il risultato di risultare competitivi anche nei confronti delle aziende che ne hanno copiato (con pessimi risultati estetici) la modellistica.

Si perché Fazzini ha inventato il curvo con il modello Marylin che io stesso ho presentato alla “Fiera Del Levante” del 1996 con un successo unico in tutta la mia storia.

Dopo quel grande successo sono proliferate le imitazioni, anzi le brutte copie e incredibilmente molte delle aziende “Pirata” sono scomparse mentre FazziniSchermata-2015-03-13-alle-12.00.38 (1) è ancora sul mercato con grande forza e vigore in collaborazione continua con il disegnatore che li segue dai tempi della Marilyn, Ivano Parma, simpaticamente soprannominato dai suoi amici Lucio Dalla
per la sua somiglianza con il grande cantautore.

Alla Marylin ancora in produzione (a testimonianza della longevità delle linee) si sono aggiunte nuove collezioni, tutte riconoscibili e fortemente caratterizzate da una forte identità, un marchio di fabbrica unico e davvero inimitabile.

Le immagini parlano da se…

FAZZINI FAZZINI DREAM GLAMOUR 10.12 3 FAZZINI ESSERE 1 FAZZINI ESSERE 11 FAZZINI ESSERE 12 MARILYN GLAMOUR 8 FAZZINI
MARILYN GLAMOUR 11

 

Chiunque osserva da vicino i prodotti Fazzini percepisce immediatamente la differenza con gli altri comuni mobili e chi se ne innamora li acquista e conserva nel tempo il proprio entusiasmo, il piacere e l’orgoglio della propria scelta.

Ho clienti che a distanza di anni mi richiedono prodotti Fazzini per completare il proprio arredamento e conservano il ricordo del loro acquisto con tutti i dettagli, dal momento della  scelta al prezzo concordato, dal momento del montaggio con  tutti i piccoli eventi collaterali alla soddisfazione che hanno provato mostrando i loro prodotti a parenti e amici.

C’è una piccola pecca nella produzione Fazzini e riguarda la scarsa componibilità.

In un’ era in cui la maggior parte della clientela richiede armadi su misura per il massimo sfruttamento dello spazio e pareti attrezzate componibili per una migliore personalizzazione, Fazzini risponde con soluzioni standard e poche variabili soprattutto nelle dimensioni.

Di questo grave “peccato” di cui Antonio dà ampie spiegazioni che riguardano soprattutto la ottimizzazione dei processi produttivi e l’abbattimento dei costi, la ditta Fazzini ne è consapevole e si fa ampiamente perdonare con una pressoché infinita serie di finiture disponibili.

In pratica è possibile scegliere  un armadio della ditta “Pinco” di un colore ad esempio “frassino venato verde lucertola” e Fazzini ti fa il letto dello stesso colore.

Basta inviare un campione e il problema è risolto.

Nella maggior parte dei casi la personalizzazione del colore non comporta nessun sovrapprezzo.

Non ti resta che toccare con mano il prodotto e richiedere un preventivo.

Ho  inserito nel mio showroom diversi ambienti Fazzini e possiamo consegnare ovunque, paesi esteri inclusi.

Per qualsiasi chiarimento puoi contattarci :

080 432 29 60 

linea3arredamenti@linea3arredamenti.it

oppure venirci a trovare direttamente ad Alberobello

via D. Aversa 44

 

Michele De Biase

 

 

 

 

 

Pubblicato il

Una camera matrimoniale 3×3

matrimoniale render

michele

In questo terzo articolo sulle camere matrimoniali ti aiuterò ad arredare la tua stanza con misure impossibili… cm 300 x 300.

Ipotizzo quindi che hai queste esigenze:

  • hai a disposizione solo uno spazio di circa 3 x 3 ;
  • non hai altrove un posto dove metterci un armadio;
  • hai bisogno di contenitori;
  • vuoi dei contenitori ma devi poterne fruire senza smontarli per poterli usare;
  • vorresti inserire una libreria;
  • vuoi invitare i tuoi amici per una festa in pigiama.

Tranne l’ultima esigenza forse con un po’ di fortuna e di buona volontà potrò risolvere le altre richieste.

Incominciamo come al solito con la pianta

matrimoniale 3x3

 

Come puoi vedere non c’è l’armadio e se non puoi fare alcuna modifica alla struttura non potrai mai mettercelo. Dico mai!

Ecco cosa devi fare.

matrim. 2

 

In questo caso non sarà sufficiente spostare la porta perché dovrai fare altre azioni e rinunciare a qualcosa:

  • La porta deve essere scorrevole;
  • Il letto sarà di misura “francese” cioè con materasso da cm 140 di larghezza;
  • L’armadio deve essere scorrevole e ridotto in profondità a cm 50/55;
  • i comodini possibilmente curvi da cm 50 o squadrati da cm 45;
  • al posto di un comò orizzontale devi inserire uno verticale e largo cm 60/70.

 

La porta di ingresso deve essere spostata di almeno 60 cm ed essere scorrevole perché rischia di sbattere sul letto.

Il letto di misura francese si trova facilmente e non deve spaventarti perchè, a differenza di quello che si crede, non è un letto ad una piazza e mezza (quello è da cm 120) ma un vero e proprio matrimoniale. Solo un pò più piccolo dello standard che è cm 160. D’altronde i Francesi lo usano così.

Per avere più contenitori puoi richiedere il letto con box inferiore e la rete alzabile.

E’ un’ ottima soluzione salvaspazio e a differenza dei primi modelli , ora sono disponibili delle soluzioni con fondo sfilabile per spolverare con facilità il pavimento.

L’armadio ridotto in profondità ti creerà qualche problema ma non più di tanto.

Dovrai ancorarlo a muro e se hai le spalle molto larghe dovrai inclinare leggermente qualche abito, agendo sulla gruccia.

Per il resto non mi resta che allegare un render per dare un’ idea più leggibile della soluzione.

matrimoniale render

 

 

Per questo progetto ho usato una carta grafica della ditta wall&deco perché ho pensato che uno sfondo grafico può dare profondità alla stanza.

Ho usato il bianco lucido perché più luminoso e le forme curve per evitare infortuni di notte.

A sinistra dell’armadio ho pensato ad un gioco di piccoli volumi sfruttabili da realizzare in cartongesso o in legno in modo da snellire la facciata e creare dei vani come libreria.

Naturalmente non pensare di realizzare un B&B con stanze di queste misure perchè siamo al di sotto della metratura minima richiesta dalla normativa.

Quindi se hai una camera con queste dimensioni ed un arredatore ti deride perché ritiene sia impossibile arredarla, tu mostra pure questo post e se puoi vieni a trovarmi.

Michele De Biase.

p.s.

se ti è piaciuto questo articolo, lascia un commento.

 

Pubblicato il

Come progettare la tua camera matrimoniale 2 Una stanza profonda solo cm 270

Scandola

 

 

michele

 

 

Con questo post inizio ad analizzare delle soluzioni per stanze con dimensioni diverse da quelle tradizionali, in particolare oggi parlerò di una camera piccola e solo apparentemente insolita.

Dobbiamo infatti ipotizzare che in futuro gli spazi saranno sempre più ridotti. Inoltre non è escluso che qualche genitore scambi la propria grande stanza con quella dei ragazzi e la cosa non è affatto assurda visto che i ragazzi hanno certamente bisogno di più spazio degli adulti.

Quindi se ti ritrovi una camera profonda solo cm 270 per una ragione o per l’altra continua a leggere questo post e valuta le soluzioni che ti mostro.

Una camera profonda cm 270 poco più poco meno.

camera 1

In una camera così stretta proprio l’armadio non ci sta.

Se hai una stanza con queste dimensioni, spero per te che tu disponga di uno spazio esterno per l’armadio oppure…

Puoi spostare la porta?

Ecco l’alternativa.

camera matrimoniale 2

Non puoi spostare la porta?

Prova a guardare questa soluzione.

matrimoniale3

Ecco un’immagine più chiara della ditta Scandola.

Scandola

Naturalmente puoi prendere spunto da questa soluzione ed adattarla ad altri stili e ad altre dimensioni.

Concludendo se hai una camera così piccola non ti scoraggiare… più stretti si sta anche meglio.

Michele De Biase